Vinitaly 2015 si inizia domenica 22

Scritto da Lamberto il 15 marzo 2015 alle 18:57 

Foto Ennevi_V14__ALE8975

In anticipo rispetto agli altri anni , domenica prossima inizia il Vinitaly. Se potessimo considerare il Vinitaly in una ottica più complessiva della promozione del Italy Food , potremmo considerarlo una vera anteprima dell’EXPO. M a Vinitaly è anche un mondo a parte: a contatto continuo con le realtà produttive e con i mercati si è messo sempre più in ascolto del mondo vitivinicolo. Lo vediamo con saloni dedicati ai vini “naturali” o alla maggiore importanza data al mondo B2B. Così come ogni anno ci si avvicina alla fiera con la voglia di incontrare territori, paesaggi e vini intimamente legati tra loro, di assaporare la scoperta ma anche la conferma di nuovi e vecchi produttori, di incontrare nuovi modi di fare vino e nuove filosofie.

Ma da quest’anno Vinitaly esce dai padiglioni e diventa dalle 18 in poi evento ludico nel centro di Verona con VINITALY AND THE CITY. PEOPLE, FOOD & WINE, che si svolgerà dal 20 al 23 marzo con più di 300 etichette , musica , buona cucina e folclore  per i giovani e gli appassionati della buona cucina.

Non resta dunque che incontrarci al Vinitaly per vedere dove sta andando il vino.

Lamberto Tosi

Pubblicato in l'acquabuona e dintorni, newsCiboVino | Commenti (0)


 

Merano Wine Festival al Via

Scritto da Lamberto il 6 novembre 2014 alle 16:31 

sala_degli_specchi_0Domani giornata di apertura del Merano Wine Festival la manifestazione divenuta punto di riferimento per gli appassionati e i distributori di mezza Europa. La manifetazione si incetrerà quest’anno sui vini Rumeni e avrà come al solito la qualificata presenza dell’Union des Grands Crus de Bordeaux.
Domani per una selezionata platea le degustazioni di CULT 2014, un evento speciale dedicato ai 40 viticoltori che hanno segnato la storia e l’evoluzione recente del vino italiano. Personaggi e aziende che, attraverso il loro lavoro e la loro tenacia, hanno saputo imporre il proprio marchio sui mercati sia italiani sia internazionali.
Il lunedì segnalo le vecchie annate presso i produttori selezionati tra i quali meritano la menzione alcuni riesling del 1971 e Gewurztraminer del 1976 ( passiti). Se riusciremo ad assaggiarli….

 

Lamberto Tosi

Pubblicato in Senza categoria | Commenti (0)


 

Interpoma si avvicina

Scritto da Lamberto il 23 settembre 2014 alle 19:12 

_2BP5974_A

La frutticoltura in Alto Adige, un modello per il mondo intero
Aziende agricole a conduzione familiare produttrici di mele nell’Alto Adige: un caso di studio sull’innovazione nell’agricoltura, questo il documento a cura dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO), che ha preso in esame il settore della produzione delle mele in Alto Adige come esempio efficace di sistema innovativo in ambito agricolo , e ne ha studiato l’evoluzione e i fattori che ne hanno determinato lo sviluppo. Qui il rapporto integrale. Se ne parlerà anche nel congresso di Interpoma .

Due tour per scoprire il “dietro le quinte” del mondo della mela
Dopo il successo riscosso nella passata edizione, anche quest’anno Fiera Bolzano, in collaborazione con Consorzio Mela Alto Adige e Centro di Consulenza per la fruttiviticoltura, offre agli operatori professionali la possibilità di partecipare, in occasione di Interpoma (20 – 22 novembre 2014), ad esclusivi tour guidati da esperti per visitare moderni impianti melicoli e cooperative frutticole altoatesine. L’appuntamento è per mercoledì 19 novembre, alla vigilia della kermesse internazionale, e venerdì 21 novembre.

Congresso Internazionale “La mela nel mondo”
Mancano due mesi all’appuntamento con Interpoma 2014, la nona Fiera internazionale dedicata alla coltivazione, conservazione e commercializzazione della mela che si svolgerà dal 20 al 22 novembre negli spazi di Fiera Bolzano (Alto Adige/Italia). Perno della manifestazione è il congresso internazionale “La mela nel mondo” , appuntamento di riferimento per il comparto con gli interventi di professionisti e osservatori del settore provenienti da tutta Europa, gli Stati Uniti e dalla Nuova Zelanda.

Mele, al via la campagna commerciale verso gli Usa
Si sono conclusi con successo i controlli fitosanitari da parte degli ispettori Aphis sulle prime mele destinate agli Stati Uniti che hanno inaugurato la seconda campagna commerciale per mele e pere. I primi container di mele sono partiti giovedì 11 settembre, in concomitanza con lo svolgimento del corso per abilitare 20 nuovi ispettori fitosanitari per la procedura elettronica del “cold treatment” richiesta dagli Usa. Un’ottima sinergia, apprezzata dai partecipanti e dai rappresentanti Usda

Parole chiave: ,
Pubblicato in Senza categoria | Commenti (0)


 

Gli ultimi commenti

Di recente

In archivio

Meta